Lucca, Mostra tenersi al vecchio più che si possa

Sabato 28 giugno sarà l’ultimo giorno di apertura della mostra allestita al piano nobile di Palazzo Guidiccioni in occasione del Cinquecentenario delle Mura di Lucca.

Sarà dunque l’ultima occasione per ammirare un complesso di testimonianze storiche di inestimabile valore e di grande suggestione.

Uno spicco particolare riveste l’enorme Carta generale dello Stato lucchesedel 1774, eseguitada Giuseppe Serantoni, mai esposta fino ad ora proprio per le sue dimensioni, 6 metri x 4. La mappa riporta efficaci rappresentazioni dei centri abitati e dell’orografia in un’immagine d’insieme dal forte impatto.

Ma non sono da meno, anche come segni storico-identitari, altri materiali in mostra: carte, progetti, abiti ed oggetti del patriziato cittadino, quadri, strumenti tecnici e scientifici utilizzati per la costruzione della cerchia muraria, antichi modelli di cannoni, raffigurazioni lignee d’epoca di vari sistemi di fortificazione, volumi cinquecenteschi e secenteschi.

Per l’occasione saranno effettuate due visite guidate, alle ore 11,00, dr. Sergio Nelli e alle ore 16,30, dr.ssa Laurina Busti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lucca, Mostra tenersi al vecchio più che si possa Lucca, Mostra tenersi al vecchio più che si possa ultima modifica: 2014-06-24T13:30:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento