Taurianova, bimbo di 6 mesi morto nella caserma dei carabinieri

La tragedia si è consumata in provincia di Reggio Calabria. Un bambino di sei mesi, che aveva accusato un malore mentre la madre, una diciannovenne romena, lo stava allattando, è morto nella caserma della Compagnia dei Carabinieri dove la donna era stata accompagnata da un automobilista cui aveva chiesto soccorso.

Le cause del decesso devono essere accertate. Il bambino è deceduto malgrado l’intervento del 118, subito allertato dai Carabinieri.

Lascia un commento