Salta il gruppo europeo della Lega Nord

La francese Marine Le Pen non è riuscita a convincere partiti di 7 diversi paesi, il minimo richiesto, per formare il secondo gruppo euroscettico all’Europarlamento. Lo si apprende da fonti parlamentari.

Vanno tra i “non iscritti” i 24 deputati del Front National, i 5 della Lega Nord, oltre a olandesi del Pvv, austriaci del Fpo e belgi del Vlaams Belang.

Lascia un commento