Salone Eire, Marson presenta domani le politiche toscane di governo del territorio

Le nuove politiche della Regione Toscana in materia di governo del territorio sbarcano all’Eire di Milano, il Salone italiano del “Real Estate” che quest’anno avrà come filoni centrali la rigenerazione del patrimonio pubblico e nuove destinazioni d’uso.

Sarà l’assessore regionale a urbanistica, pianificazione del territorio e paesaggio Anna Marson a presentarle intervenendo domani mattina, 24 giugno, al convegno inaugurale intitolato: “Cambiare per crescere: una nuova destinazione d’uso per l’Italia”.

All’Eire, che ospita amministrazioni pubbliche, investitori, fondi immobiliari e associazioni di categoria, partecipa – con uno stand nel padiglione 4 della Fiera – la rete di partner pubblici “Invest in Tuscany”. Coordinata dal Settore politiche regionali per l’attrazione degli investimenti della Regione Toscana la rete, in collaborazione con Toscana Promozione, Province e Comuni, si pone come interlocutore di riferimento per aziende e multinazionali interessate ad investire in Toscana.

Quest’anno al centro dello stand ci sarà una mappa interattiva per visionare gli oltre 20 progetti presentati da Invest in Tuscany, a partire da quelli di riqualificazione urbana legata ai fondi Piuss. Tra questi la Fortezza Medicea di Arezzo, la “Fabbrichina” di Colle Val d’Elsa, le Fonderie Ducati di Follonica o la Cittadella Galileiana di Pisa.

Lascia un commento