Firenze, apre il Museo Novecento nel complesso delle Leopoldine in piazza Santa Maria Novella

Apre domani alle 12, in occasione della festa del Patrono San Giovanni Battista, il Museo Novecento nel complesso monumentale delle Leopoldine in piazza Santa Maria Novella.
Dopo il taglio del nastro, alla presenza del sindaco Dario Nardella e delle altre autorità, sarà possibile visitare il museo gratuitamente dalle ore 12 alle 22.
Il nuovo museo, suddiviso in 15 ambienti espositivi, ospita una collezione di circa 300 opere, organizzate ‘a ritroso’, in un percorso che dal 1990 risale fino ai primi anni del cosiddetto ‘secolo breve’. Da De Chirico a Morandi, da Emilio Vedova a Renato Guttuso, fino alla sezione fiorentina alla Biennale di Venezia, il Museo Novecento unisce in sé due nature: di museo civico, attraverso un racconto che lega le collezioni civiche del Novecento alla storia della città, e di museo ‘immersivo’, andando ad integrare il patrimonio cittadino con testimonianze delle vicende artistiche nazionali e internazionali, che hanno segnato il territorio dalla seconda metà degli anni Sessanta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, apre il Museo Novecento nel complesso delle Leopoldine in piazza Santa Maria Novella Firenze, apre il Museo Novecento nel complesso delle Leopoldine in piazza Santa Maria Novella ultima modifica: 2014-06-23T18:36:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento