Roma, si è suicidato Antonello Gamboni vigile urbano di Ostia

L’uomo di 59 anni si è tolto la vita sparandosi con la sua pistola di ordinanza. Il suicidio è avvenuto nella sua abitazione di Acilia in via delle Alghe. “Stiamo cercando di capire cosa sia successo. È troppo presto per parlare”. È l’unico commento che arriva dal vice comandante della Polizia Locale di Roma Capitale del X Gruppo, Giovanni Mancini. Antonello Gamboni era da tempo nel corpo dei vigili urbani e nell’ultimo periodo si occupava delle notifiche degli atti amministrativi a domicilio. I colleghi lo descrivono come una persona dedita a lavoro.

Lascia un commento