Il generale Geremia saluta il sindaco e si congeda da Parma

Il generale Guido Maria Geremia  ha incontrato il sindaco prima di congedarsi da Parma.

Il comandante della Fiamme Gialle è stato ricevuto in Municipio, dove ha avuto un cordiale colloquio a quattr’occhi con Federico Pizzarotti.

Geremia, promosso generale di brigata, si trasferirà a Milano, dove, dal 30 giugno prossimo, assumerà l’incarico di capo di stato maggiore  presso il comando delle Fiamme Gialle della Regione Lombardia.

Giunto a Parma con il grado di colonnello nel 2008, Geremia ha guidato le Fiamme Gialle in numerose e delicate operazioni che hanno coinvolto le istituzioni locali.

L’ormai ex comandante non taglierà comunque i ponti con la città, in cui si è trovato benissimo: “La mia famiglia – ha detto – continuerà a vivere qui a Parma, quindi anch’io resterò parmigiano”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il generale Geremia saluta il sindaco e si congeda da Parma Il generale Geremia saluta il sindaco e si congeda da Parma ultima modifica: 2014-06-21T19:05:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento