Cavallino, muore annegato il barista Antonio Ingrosso

L’uomo di 56 anni ha perso la vita a Nardò. Era il titolare del bar Taurisano a Castromediano. L’incidente è avvenuto al largo di Santa Caterina, marina di Nardò. Antonio Ingrosso si trovava insieme a tre amici, che a bordo di un piccolo natante si erano allontanati ad una decina di miglia dalla costa della marina neretina, per effettuare alcune immersioni. All’improvviso, mentre Ingrosso si trovava in acqua, qualcosa è andata male. L’allarme alla Capitaneria di Porto di Gallipoli è stato lanciato dai tre amici dell’uomo, che nel frattempo lo avevano issato a bordo dell’imbarcazione, praticandogli i primi massaggi rianimatori. Trasportato con i mezzi della Capitaneria fino al porto di Gallipoli, l’uomo è stato affidato poi ai soccorritori del 118 dell’ospedale ionico. Il successivo trasporto presso il pronto soccorso non è stato sufficiente a salvargli la vita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cavallino, muore annegato il barista Antonio Ingrosso Cavallino, muore annegato il barista Antonio Ingrosso ultima modifica: 2014-06-21T03:15:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento