Firenze, Città metropolitana occasione per semplificare i servizi pubblici

firenze duomo“L’istituzione della città metropolitana è l’occasione per una semplificazione dei servizi pubblici, fondamentale per le aziende”. Lo ha detto Giovanni Bettarini, assessore allo Sviluppo economico, turismo e città metropolitana partecipando all’assemblea annuale di Confservizi Cispel Toscana. “Abbiamo ottime aziende che forniscono servizi di qualità ai cittadini – ha proseguito Bettarini – ma abbiamo bisogno di aziende più strutturate e di servizi pubblici più snelli. Dobbiamo cogliere l’occasione della nascita della città metropolitana per dare una spinta decisiva verso la semplificazione”.

Bettarini ha poi affrontato il tema della fusione degli Ato e delle aziende. “Pensiamo – ha spiegato – che si possa fare qualcosa sulla fusione degli Ato e delle aziende: ci sono percorsi in campo, è bene portarli in fondo. Su questo chiediamo anche una semplificazione dal punto di vista delle regole. Chiediamo alla Regione che sorvegli il passaggio per il nuovo termovalorizzatore: c’è un investimento da 135 milioni di euro in campo, 200 posti di lavoro in fase transitoria e 60 nella fase definitiva, legati alla chiusura di una procedura che è aperta da 22 mesi, sono troppi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, Città metropolitana occasione per semplificare i servizi pubblici Firenze, Città metropolitana occasione per semplificare i servizi pubblici ultima modifica: 2014-06-19T02:09:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento