Recanati, esplosione e incendio alla Gfl feriti due pompieri

Le fiamme sono divampate in seguito all’esplosione del silos di una falegnameria in località Squartabue. Sul posto sono accorse le squadre dei pompieri da Ancona e Macerata e le ambulanze del 118. Uno dei due feriti sarebbe in gravi condizioni, mentre l’altro sarebbe rimasto coinvolto nell’esplosione solo in maniera lieve.

L’incendio e l’esplosione si sono verificati all’interno della Gfl, azienda con un centinaio di dipendenti che produce componenti in legno e pvc per l’industria del mobile.

Il rogo è scoppiato nella notte. La deflagrazione si è avuta diverse ore dopo, quando erano in corso le operazioni di spegnimento dell’incendio.

Lascia un commento