Alsia, incontro su avviso Canestrato Moliterno Igp

Presso l’azienda agricola sperimentale dell’Alsia “Bosco Galdo di Villa d’Agri”, la Struttura di Progetto “Val d’Agri” e l’Alsia terranno un incontro divulgativo sull’avviso pubblico regionale dedicato alla filiera del Canestrato di Moliterno Igp. 

L’obiettivo – spiega in una nota l’Alsia – è quello di divulgare le opportunità dell’avviso che mette in campo 950 mila euro in favore di aziende agricole singole ed associate, stagionatori e all’ imprese di commercializzazione di mettere in atto manifestazioni di interesse per aderire alla creazione di una microfiliera di qualità. 

L’avviso mira infatti a rafforzare lo sviluppo competitivo e il livello di integrazione delle iniziative imprenditoriali della filiera del Canestrato di Moliterno Igp migliorando qualità e quantità delle produzioni, sicurezza alimentare, igiene del processo produttivo, tipicità di prodotto. 

Gli aiuti saranno concessi sotto forma di contributo in conto capitale del 50% dell’importo finanziato, per un massimo di 35 mila euro a programma, a favore di imprese – agricole e non – che intendano realizzare un programma di investimento in uno del Comuni del comprensorio interessato dal Programma Operativo Val d’Agri o nell’area di produzione del Canestrato di Moliterno Igp.

Lascia un commento