Brembate in festa per l’arresto del killer di Yara Gambirasio

Dall’amministrazione comunale commentano che “se è vero siamo felici, era un atto dovuto alla famiglia e a tutta la comunità”. E’ la reazione alla notizia del fermo di un presunto responsabile per l’omicidio di Yara Gambirasio. “Da quando è scomparsa da casa, a Brembate, e da quando è stata trovata uccisa a Chignolo Po, attendevamo questo momento. Ringrazio tutti quelli che hanno messo tante risorse in campo per arrivare a questo risultato”ha dichiarato il sindaco. Un sentimento condiviso da milioni di italiani che hanno vissuto la triste storia di Yara.

Lascia un commento