Torre Annunziata, ferito in un agguato Salvatore Montemurro

I sicari hanno colpito il figlio di Giuseppe, appartenente al clan Gionta. La vittima, 29 anni, è stata colpita con diversi colpi d’arma da fuoco, domenica alle 16, mentre percorreva a bordo di uno scooter una strada di Rovigliano, nei pressi della località Sette Scogliere.

Dopo l’agguato, Salvatore Montemurro è stato trasportato all’ospedale di Castellammare di Stabia.

Lascia un commento