L’Italia ci crede e punta il Costarica

Passata l’euforia per il successo con l’Inghilterra, la Nazionale guarda alla seconda gara del mondiale da affrontare contro un sorprendente Costa Rica. “Dobbiamo assolutamente battere la Costa Rica e non sarà facile, perché non si può pensare che si batte il Costa Rica perché noi siamo l’Italia, bisogna andare lì e giocarsela alla morte, perché nessuno avrebbe pronosticato la vittoria della Costa Rica sull’Uruguay”. Così Daniele De Rossi entra in clima “Costa Rica”. Nella seconda sfida del girone, in programma venerdì 20 alle 18 ora italiana, Prandelli conta di recuperare sia De Sciglio che Buffon per dare maggiore compattezza al reparto difensivo.

Lascia un commento