Il sindaco di Agrigento Marco Zambuto si è dimesso

La decisione all’indomani della sentenza di condanna nei suoi confronti, con il rito abbreviato, davanti al Gup, a due mesi e venti giorni di reclusione per abuso d’ufficio. La decisione ha anticipato la sospensione per diciotto mesi del Prefetto che sarebbe stata operativa per effetto della legge Severino.

Marco Zambuto, presidente dell’assemblea del Pd in Sicilia, è stato condannato ieri dal gip di Agrigento. Il reato, secondo la legge Severino, prevede la sospensione per 18 mesi dalla carica di sindaco, anche se la condanna è in primo grado. Zambuto era al secondo mandato ed era stato eletto nel 2012.

Il sindaco, secondo l’accusa, nel 2012 avrebbe acquistato per seimila euro due pagine pubblicitarie su un quotidiano per pubblicizzare l’attività della fondazione Pirandello, di cui è presidente, facendo campagna elettorale a spese dell’ente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il sindaco di Agrigento Marco Zambuto si è dimesso Il sindaco di Agrigento Marco Zambuto si è dimesso ultima modifica: 2014-06-13T13:53:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento