Coldiretti Basilicata contro il fenomeno delle oliere truccate

Coldiretti Basilicata in una nota interviene contro il fenomeno delle oliere truccate. E’ importante – è sottolineato nella nota – l’emendamento approvato sul tappo “antirabbocco” alla legge Comunitaria in discussione nell’aula della Camera che ha anche approvato l’aumento del contenuto minimo di succo di frutta nelle bibite gassate dal 12 al 20 per cento. Un provvedimento sottolinea Coldiretti che può contribuire a frenare il fenomeno delle contraffazioni di olio nei ristoranti, che potranno servire l’extravergine solo in bottiglie dotate di tappo antirabbocco per evitare che possano essere “allungate” o addirittura riempite ex novo con prodotti che non hanno nulla a che vedere con quello originario. 

Per il presidente regionale di Coldiretti di Basilicata Piergiorgio Quarto è positivo il lavoro del governo, che si è dimostrato sensibile agli interessi reali delle imprese agricole in difficoltà, ma anche dalla parte dei consumatori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Coldiretti Basilicata contro il fenomeno delle oliere truccate Coldiretti Basilicata contro il fenomeno delle oliere truccate ultima modifica: 2014-06-13T13:56:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento