Briatico, sequestrato uno stabilimento balneare abusivo

La Capitaneria di Porto di Vibo Valentia ha apposto i sigilli alle attrezzature di uno stabilimento balneare nel territorio del comune di Briatico. La struttura era completamente abusiva ed era priva della concessione.

Il sequestro della struttura è stata autorizzata dal Pm di Vibo Valentia Santi Cutroneo. Gli ombrelloni e tutto l’altro materiale sono stati custoditi in un magazzino.

Lascia un commento