Figline, lite con sparatoria arrestato Costantin Pavel

Nel corso della discussione è spuntata anche una pistola, ed un uomo è stato accompagnato all’ospedale civile dell’Annunziata di Cosenza con una profonda ferita da arma da fuoco. I protagonisti sono un gruppo di romeni che si sono trovati presso l’abitazione di uno di loro per passare insieme la domenica all’insegna dell’alcol. Gli stranieri hanno iniziato a litigare fra loro. Poi l’esplosione dei colpi di fucile che non hanno attinto parti vitali. Il ferito è stato accompagnato in ospedale dove pare che non sia in pericolo di vita.

I Carabinieri della Compagnia di Rogliano hanno arrestato un romeno di 26 anni, Costantin Pavel, accusato di tentato omicidio. Il giovane, a seguito di una lite, ha sparato ad un connazionale con un fucile, ferendolo alla testa. Poi ha tentato di fuggire, ma è stato bloccato dai militari.
9 su 10 da parte di 34 recensori Figline, lite con sparatoria arrestato Costantin Pavel Figline, lite con sparatoria arrestato Costantin Pavel ultima modifica: 2014-06-09T18:57:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento