A Bari il varo della Filca Cisl interregionale

La Filca Cisl interregionale di Puglia e Basilicata rende noto che è nato il più grande sindacato dei lavoratori edili del Mezzogiorno. 

“A Bari è stata costituita ufficialmente la Filca Cisl di Puglia e Basilicata. Il neonato consiglio generale interregionale ha eletto anche la nuova segreteria che sarà composta dal segretario generale Enzo Gallo, dal segretario generale aggiunto, il lucano Michele La Torre, e dal segretario Antonio Delle Noci. La nuova compagine sindacale interregionale può contare su circa 20 mila iscritti che ne fanno la più importante organizzazione sindacale di settore nel Sud. Diversi i temi affrontati durante il dibattito; su tutti la crisi che ha colpito il settore delle costruzioni e la filiera del mobile imbottito a cavallo tra le due regioni. La Torre ha sottolineato che l’edilizia sia pubblica che privata ha fatto registrare dal 2008 un tonfo impressionante. S e non si riprende a investire nella filiera delle costruzioni non vedo – ha detto – quale altro settore possa trainare la ripresa. 

La Torre ha anche sollecitato lo sblocco dei fondi relativi allo schema idrico Basento-Bradano per dare un po’ di ossigeno alle imprese e scongiurare ulteriori licenziamenti ed ha ricordato i drammatici incidenti che hanno seminato morte e disperazione nei cantieri lucani della Salerno-Reggio. 

Ai lavori costituenti della Filca interregionale ha partecipato anche il segretario generale aggiunto della Cisl Puglia Basilicata, Nino Falotico”.

9 su 10 da parte di 34 recensori A Bari il varo della Filca Cisl interregionale A Bari il varo della Filca Cisl interregionale ultima modifica: 2014-06-07T02:50:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento