Venezia, scoperte una serie di truffe alle assicurazioni

Le compagnie assicurative sono state truffate per un totale di un centinaio di migliaia di euro attraverso finti incidenti stradali. A scoprirlo i Carabinieri di Venezia che hanno eseguito una trentina di perquisizioni. Il sistema prevedeva il coinvolgimento nell’incidente di mezzi di trasporto pubblico, dove salivano come passeggeri i truffatori. Dopo l’incidente, questi fingevano di sentirsi male e ricorrevano alle cure sanitarie.

Lascia un commento