Venerdì 6 giugno sciopero per i 24 mila dipendenti di Roma Capitale

Città paralizzata. Si fermano asili nido, scuole materne, uffici comunali, municipali e vigili urbani. Lo hanno ribadito i vertici sindacali odierna nella sede della Cisl Fp, proseguendo il muro contro muro con l’amministrazione capitolina sulla questione del salario accessorio dei lavoratori comunali. A repentaglio scuole, servizi, Polizia locale della Capitale, in un’agitazione che ha l’obiettivo di incalzare il Campidoglio per il rilancio della macchina amministrativa.

Duro il segretario generale della Fp Cgil di Roma e del Lazio Natale Di Cola. “Il sindaco che chiede pazienza perché la realtà romana è davvero complicata, invece, ritiri la delibera di Giunta che mette una tagliola sulla riorganizzazione della macchina capitolina, frutto di decenni di accordi e leggi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venerdì 6 giugno sciopero per i 24 mila dipendenti di Roma Capitale Venerdì 6 giugno sciopero per i 24 mila dipendenti di Roma Capitale ultima modifica: 2014-06-05T04:19:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento