Tonino Di Pietro torna a candidarsi

“L’Idv l’ho fondata e mi sento parte integrante di essa”. Così l’ex segretario annuncia di tornare nuovamente in politica in modo attivo. “L’Idv alle ultime elezioni europee e amministrative ha preso un risultato a macchia di leopardo. In alcune realtà, come Molise, Abruzzo, Sardegna, Basilicata, Campania, ha avuto risultati che ci fanno ben sperare. In altre realtà invece non siamo stati all’altezza della situazione, tanto che la cittadinanza si è dimenticata di noi e se se ne è ricordata lo ha fatto per qualche inefficienza o addirittura per qualche comportamento irregolare di nostri dirigenti o amministratori”.

“Ho chiesto e ottenuto per sabato la convocazione dell’esecutivo nazionale dell’Idv per far partire un nuovo percorso”, ha annunciato Di Pietro. “Dobbiamo avviare un percorso che, ripartendo dallo spirito di Vasto, riporti alla riaffermazione della coalizione di centrosinistra e a una ristrutturazione del partito, liberandoci di quelle scorie degli approfittatori che abbiamo già vissuto al nostro interno”.

“La prima cosa che chiediamo è quella di ricostruire in Italia una coalizione unitaria di centrosinistra sul modello molisano, dove attorno al presidente della Regione, Paolo Frattura, ci siamo assunti la responsabilità di governare”, ha spiegato l’ex magistrato. “Questo vogliamo farlo anche a livello nazionale, nelle modalità che la nuova legge elettorale proporrà. E in questo senso chiediamo a Renzi che tra le urgenze da mettere in campo ci siano la nuova legge elettorale e il ritorno alle urne, perché non ha senso che le riforme costituzionali vengano fatte da un Parlamento sostanzialmente illegittimo, così come ha detto la Corte Costituzionale”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tonino Di Pietro torna a candidarsi Tonino Di Pietro torna a candidarsi ultima modifica: 2014-06-03T13:43:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento