Taranto, vermi nel bagno dell’ospedale Annunziata

E’ accaduto nel reparto di Rianimazione del Santissima Annunziata dove i Carabinieri del Nas hanno fatto un sopralluogo per poi inviare tutta la documentazione alla procura della Repubblica. Potrebbe essere aperto a breve un fascicolo sulle condizioni del reparto in cui sono ricoverati pazienti in gravissime condizioni.

Grosse macchie di umidità sui muri, porte e finestre non a norma, servizi igienici del tutto inadeguati e i vermi sul pavimento di un bagno d’ospedale. La segnalazione ai militari del Nucleo antisofisticazione di Taranto è giunta da un anonimo che ha fornito elementi sufficienti perché scattasse l’ispezione.

La direzione generale della As di Taranto ha precisato che “non vi è mai stata occasione di rischio infettivo per i pazienti ricoverati nelle stanze di degenza. Viene meno così ogni pregiudizio riguardante l’assistenza”. Dall’azienda rassicurano che sono in corso “interventi precisi e mirati di manutenzione in tutto il reparto di rianimazione”. L’Asl riferisce che il bagno segnalato dall’ispezione dei Nas “è sito nel corridoio, situato in zona deposito, lontano dalle stanze di degenza, e, quindi, dai pazienti”.

Lascia un commento