Nocera Inferiore, prostituta trovata morta ipotesi omicidio

La lucciola di 74 anni è stata trovata in una baracca. La donna aveva ecchimosi sul volto e uno dei piedi del letto su cui consumava rapporti sessuali le è stato infilato in bocca. Si attende l’autopsia per avere certezza sulle cause della morte. Il cadavere è stato scoperto da una sua collega, un’altra prostituta che utilizzava la stessa baracca per incontri sessuali a pagamento. Il cadavere era seminudo, al momento della morte la donna indossava solo una gonna.

Lascia un commento