L’Italia dei sogni il 6 giugno a Milano, tra gli Abruzzesi e Pugliesi di Lombardia

Locandina_Milano

“L’Italia dei sogni”, l’ultimo libro di Goffredo Palmerini edito da One Group, andrà prossimamente in missione a Milano, tra gli Abruzzesi e i Pugliesi di Lombardia,in un eventopromosso ed organizzato per il pomeriggio del 6 giugno dai due sodalizi abruzzesi di Rho e Milano e dall’Associazione regionale Pugliesi del capoluogo lombardo. L’incontro sarà occasione per una riflessione a tutto campo sull’emigrazione italiana, sulla storia e sulle valenze di quell’ “altra Italia” costituita da 80 milioni di italiani nel mondo che onorano la terra natale con il loro esempio e con la stima che si sono conquistata all’estero, nei loro Paesi d’emigrazione, come pure in Italia, oltre i confini della propria regione d’origine.

E’ questa la più bella Italia, quella dell’amore profondo verso la Patria, dell’orgoglio d’essere parte d’un Paese di grande bellezza e di straordinario retaggio culturale, del quale gli italiani all’estero riescono ad essere i migliori ambasciatori in ogni angolo del mondo, sebbene talvolta negletti e poco considerati in Italia da una classe politica che sembra aver smarrito il senso stesso della storia del fenomeno migratorio italiano e del bagaglio di valori che i connazionali all’estero meglio di tutti sanno esprimere, per far apprezzare e stimare l’Italia nel mondo. “Complice” di questa riflessione sarà il volume dello scrittore aquilano Goffredo Palmerini, infaticabile tessitore di relazioni tra le comunità italiane nel mondo, tra la più bella Italia dentro e fuori i confini, appunto l’Italia dei sogni, quella che c’è e quella che vorremmo ci fosse.

Appuntamento a Milano, dunque, per venerdì 6 giugno, alle ore 17, presso lo splendido Auditorium Creval in via Feltre 75, per il convegno che, dopo il saluto di Enzo Rocca, Vice Direttore Generale del Credito Valtellinese ospite dell’iniziativa, vedrà sulle accennate tematiche intervenire Angelo Dell’Appennino, presidente dell’Associazione Abruzzese e Molisana “Raffaele Mattioli” di Milano, Domenico D’Amico, presidente dell’Associazione Abruzzese e Molisana “La Majella” di Rho, Francesco Lenoci, Vicepresidente dell’Associazione regionale Pugliesi di Milano e docente presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Francesca Pompa, presidente One Group Edizioni, e per le conclusioni l’Autore del volume. L’iniziativa sarà deliziata dalle eccellenze enogastronomiche di Abruzzo e Puglia, attraverso le proposte dei marchi aquilani Momenti di Caffè ed il famoso Ristorante Tre Marie, quindi del brand pugliese Italy Food and Wine di Manduria.

Milano, Auditorium Creval

Milano, Auditorium Creval

La presentazione del volume “L’Italia dei sogni” a Milano segue di un paio di giorni la presentazione che si terrà presso la Biblioteca civica di Bressanone, promossa dalla locale Associazione Culturale Millan che, con tale evento, conclude il ciclo di incontri con tre scrittori: Beatrice Immediata, Vincenzo Esposito e appunto, il 4 giugno alle 18, Goffredo Palmerini. La conversazione con Palmerini – dal titolo “La scrittura tra informazione e letteratura, con la passione per l’italianità” – sarà condotta dal prof. Luigi Casale, presidente dell’Associazione Millan e già docente di Letteratura italiana all’Università di Clermont Ferrand (Francia). Brani tratti dal volume saranno letti da Claudia Falcinelli e Paola Modena. Nel corso della missione in Trentino Alto Adige e Lombardia, richiesto da associazioni culturali, Palmerini avrà incontri preparatori in vista di altre iniziative di presentazione del suo libro, in autunno,  a Mantova, Trento e Desenzano del Garda.

Goffredo Palmerini

Goffredo Palmerini

9 su 10 da parte di 34 recensori L’Italia dei sogni il 6 giugno a Milano, tra gli Abruzzesi e Pugliesi di Lombardia L’Italia dei sogni il 6 giugno a Milano, tra gli Abruzzesi e Pugliesi di Lombardia ultima modifica: 2014-05-30T07:25:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento