Bari, Imu il 16 giugno, Tasi il 16 dicembre

Il Consiglio Comunale, con deliberazione n. 24 del 16/05/2014, ha differito al 16 dicembre il termine di pagamento della prima rata Tasi per l’anno 2014. Pertanto, alla scadenza del 16 giugno, nulla è dovuto per il pagamento della prima rata Tasi 2014. A dicembre, poi, si provvederà al versamento sulla base delle aliquote Tasi che il nuovo Consiglio Comunale delibererà per il 2014.

Con riferimento, invece, all’acconto Imu 2014, da versare entro il 16 giugno, andrà effettuato – è scritto in una nota del Comune – con le aliquote 2013 (deliberazione Consiglio Comunale n. 68 del 28/11/2013). A dicembre, poi, in occasione del versamento del saldo, si provvederà al conguaglio sulla base delle aliquote Imu che il nuovo Consiglio Comunale delibererà per il 2014. “Si ricorda che non è dovuta l’Imu per gli immobili, di categoria catastale diversa da A1, A8 e A9, costituenti abitazione principale del titolare”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bari, Imu il 16 giugno, Tasi il 16 dicembre Bari, Imu il 16 giugno, Tasi il 16 dicembre ultima modifica: 2014-05-26T20:35:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento