Stefania Antonov Jewels

Ha i colori caldi e l’aroma dell’estremo Oriente la capsule collection “ME-MISAKI” (bellezza che sboccia) frutto della ricerca di materiali e lavorazioni strettamente artigianali di Stefania Antonov.

La Creativa del gioiello, per l’estate 2014, guarda al Giappone realizzando una limited edition in cui pietre dure sposano la carta giapponese che, inglobata nella resina, crea effetti cromatici singolari, in cui protagonista è la luce.

A vestire collane, pendenti e ciondoli di un allure asiatica è la Washi (carta giapponese) che, prodotta manualmente secondo tecniche antiche e con fibre naturali (gampi, kozu, mitsumano, ma anche riso, bamboo e canapa), ha la capacità di assorbire la luce e di rilasciarla con intensità diversa a seconda della sua grammatura e dei colori usati per la sua stampa. A valorizzarla non solo l’utilizzo di perle, ossidiana, labradorite, ametiste e radici di rubino, ma anche la lavorazione a rosario con nodino ad orefice.

Un viaggio nello stile e nell’arte asiatica reinterpretato dal gusto e dalla sensibilità artigianale di Stefania Antonov, “ME-

MISAKI” si compone solo di pezzi unici.

La collezione è distribuita da CREATO’ – by Stefania Antonov in Via Pignolo a Bergamo

9 su 10 da parte di 34 recensori Stefania Antonov Jewels Stefania Antonov Jewels ultima modifica: 2014-05-25T17:20:05+00:00 da Raffaela Borea
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento