Milano, la grande festa della musica continua con il festival dei 100 violoncelli

Nell’ambito delle iniziative legate a “Expo in Città”, da venerdì 23 a domenica 25 maggio cento musicisti provenienti da tutto il territorio nazionale daranno vita al festival itinerante “100 violoncelli”, una non-stop musicale capitanata da Giovanni Sollima, una grande festa del violoncello, con musica scritta, stampata e suonata in giornata, che invaderà gli spazi del Teatro dell’Arte e dellaTriennale di Milano.

“Da quest’anno la vita culturale di Milano e il palinsesto di Expo in Città sono arricchiti dai ‘100 violoncelli’ di Giovanni Sollima, un progetto nato a Roma grazie all’intuizione di Enrico Melozzi nell’ambito delle iniziative del Teatro Valle che arriva a Milano grazie all’apporto fondamentale della Triennale e del CRT – ha commentato l’assessore alla Cultura –. In tre settimane di programma, Expo in Città propone e offre a Milano musicisti straordinari come Ludovico Einaudi, Giovanni Sollima, Lang Lang ed Esa Pekka Salonen: una grande festa di note per una città che si conferma capitale della musica dal vivo. Dopo l’invasione dei pianoforti, quindi, quella dei violoncelli e, infine, quella della grande orchestra della Filarmonica della Scala, lunedì 26 in piazza del Duomo”.

Il festival inaugurerà festosamente il 23 maggio con un “concerto all’improvviso” in Stazione Centrale, luogo d’incontro dei 100 musicisti in arrivo a Milano. Seguirà un serrato programma di prove e di concerti improvvisati in tutti gli angoli della Triennale di Milano, di “blitz” in città, vere e proprie incursioni in luoghi-simbolo del centro storico, in cui sarà una fortuna rimanere impigliati; e di sera si suona in teatro.

A chiusura della tre giorni di kermesse grande finale domenica 25 maggio alle ore 16 con il concerto conclusivo, che vedrà esibirsi l’orchestra dei 100 violoncelli insieme a grandi ospiti.

Il programma è arricchito da due iniziative collaterali:

  • sabato 24 e domenica 25 maggio, dalle 17:00, si svolgerà in Triennale “L’apprendista liutaio”, un laboratorio creativo dedicato ai bambini, in cui far incontrare musica, artigianato, design e forma. Grazie al Museo del violino di Cremona, sezione didattica, che ha ideato il progetto, i bambini saranno guidati in un’esperienza unica: giocando con legno, colla, pece, colori, si progetterà e si proverà a costruire assieme un violoncello.
    Saranno inoltre messi a disposizione materiali di bottega, forme interne, ricci, manici, un violoncello aperto – con i quali saranno illustrate le caratteristiche dello strumento;
  • sabato 24 maggio alle ore 23 e domenica 25 alle ore 10, la seconda edizione del concorso di composizione “In clausura”, nato grazie alla collaborazione attiva della Casa musicale Sonzogno, sarà l’altro importante appuntamento che attraverserà il Festival. Il bando di concorso rivolto a giovani compositori giungerà a conclusione proprio nell’arco del Festival: gli 8 semifinalisti saranno ammessi alla prova di “Clausura in teatro”, per una durata di 12 ore circa, per comporre un brano su un tema musicale scelto e proposto dalla commissione. Il giorno conclusivo, il 25 maggio, i 100 violoncelli diretti da Giovanni Sollima, alla presenza della giuria e del pubblico in sala e in diretta su RadioTre, eseguiranno in versione breve gli 8 brani semifinalisti e si eleggerà il brano vincitore, che sarà eseguito nella sua versione integrale. Il brano vincitore sarà pubblicato dalla Casa musicale Sonzogno ed eseguito in uno dei prossimi concerti dell’ensemble dei Violoncellisti della Scala.

“100 violoncelli”, nella sua nuova formula di festival itinerante, è un’iniziativa della Società del violoncello sostenuta dal CRT Milano con cui si apre una collaborazione verso Expo 2015, per un’edizione che vedrà protagonista la Scuola di liuteria di Cremona e una chiamata di violoncelli che raccoglierà musicisti da tutto il mondo in rappresentanza di tutti i padiglioni.

Programma 100 violoncelli

VENERDI’ 23 MAGGIO 2014

  • ore 12:00 | 13:00 – Arrivo in Stazione Centrale e concerto inaugurale all’aperto;
  • ore 15:00 | 19:00 – Triennale di Milano – prove aperte dei 100 violoncelli;
  • ore 16:40 – Giardini “Falcone e Borsellino” di via Benedetto Marcello – in collaborazione con l’associazione Libera, partecipazione all’annuale commemorazione della strage di Capaci, con l’esecuzione del Secondo Movimento della Settima Sinfonia di Ludwig Van Beethoven da parte di una delegazione di dodici violoncellisti guidata da Giovanni Sollima;
  • ore 20:30 – Teatro dell’arte – “Il ventre di Palermo. Sulle tracce di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino” – video/teatro di Felice Cappa e Franco Scaldati;
  • ore 20:30 – Teatro dell’arte – concerto Giovanni Sollima e artisti a sorpresa.

SABATO 24 MAGGIO 2014

  • ore 10:00 | 14:00 – Teatro dell’arte – prove aperte dei 100 violoncelli;
  • ore 15:00 | 18:00 – blitz al Castello Sforzesco, Via Dante, Piazza Mercanti, Piazza del Duomo, Galleria Vittorio Emanuele, Piazza della Scala, Largo Cairoli, Piazza Cadorna;
  • dalle ore 17:00 – “L’Apprendista liutaio”, laboratorio per bambini a cura del Museo del violino di Cremona | sezione didattica;
  • ore 19:30 – presentazione nuovo cd di Giovanni Sollima “Aquilarco-Live in NY”;
  • ore 21:00 – Teatro dell’arte – concerto dei 100 violoncelli;
  • ore 23.00 – Teatro dell’arte – apertura Concorso di composizione “In clausura”.

DOMENICA 25 MAGGIO 2014

  • ore 10:00 | 13:00 – Teatro dell’arte – Concorso di composizione “In clausura”;
  • ore 16:00 – Teatro dell’arte – concerto finale dei 100 violoncelli;
  • dalle ore 17:00 – “L’Apprendista liutaio”, laboratorio per bambini.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sul programma consultare i siti: www.crtmilano.it e www.100cellos.com.

Informazioni, biglietti e prevendita alla Triennale di Milano in viale Alemagna 6.

Orari:

  • dal martedì al venerdì, dalle ore 14:30 alle 19:30;
  • il sabato, dalle ore 10:30 alle 18:30;
  • la domenica, dalle ore 10:30 alle 15:00.

Telefono: 02 72434258 – Posta elettronica: biglietteria.teatro@triennale.org.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, la grande festa della musica continua con il festival dei 100 violoncelli Milano, la grande festa della musica continua con il festival dei 100 violoncelli ultima modifica: 2014-05-22T10:15:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento