Tempio Pausania, Pietro Azzena assassinato prima di andare alla scuola calcio

Si indaga a fondo sul terribile triplice omicidio avvenuto in Gallura. Il dodicenne doveva andare alla scuola calcio Civitas alle 15.30 di sabato. Il negozio di calzature della famiglia, al piano terra della stessa palazzina dove si trova l’appartamento delle vittime, doveva aprire alle 16, ma la saracinesca è rimasta abbassata. E’ su questi due elementi che si stanno concentrando i Carabinieri per ricostruire le ultime ore di vita degli Azzena. Il delitto potrebbe essere avvenuto prima delle 15.30. I residenti della zona hanno visto i componenti della famiglia in mattinata, poi non li ha incrociati più nessuno.

Nessuno si è preoccupato perché a volte l’esercizio sabato pomeriggio non apriva. Gli assassini, potrebbero aver agito almeno in due, potrebbero essere entrati in azione nella tarda mattinata o nel primo pomeriggio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tempio Pausania, Pietro Azzena assassinato prima di andare alla scuola calcio Tempio Pausania, Pietro Azzena assassinato prima di andare alla scuola calcio ultima modifica: 2014-05-18T17:53:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento