Salerno, vai a prostitute il sindaco informa i tuoi familiari

Si può riassumere in questo modo la nuova crociata del sindaco Vincenzo De Luca in campo contro la prostituzione in città e soprattutto contro i loro clienti. “Il mercato del sesso è ormai una piaga che deve preoccupare tutti” è quanto ribadisce ai media locali il primo cittadino campano.

De Luca ha dato “ordini” agli agenti della Polizia Municipale di Salerno di dare la “caccia” con controlli a tappeto a contrasto della prostituzione, in particolare nella litoranea orientale. “Abbiamo proceduto come sempre ad elevare i maxi verbali da 500 euro e devo dire che sono molte tra i clienti delle prostitute le persone multate”.

“Abbiamo intenzione – ha annunciato il sindaco – di collocare delle telecamere di sorveglianza anche in quella zona e nell’area industriale per contrastare lo sviluppo del fenomeno. Inoltre voglio ribadire che come per qualsiasi altra contravvenzione, anche i verbali per i clienti delle prostitute saranno inviati al domicilio insieme a delle comunicazioni indirizzate alle famiglie dei clienti, per mettere al corrente tutti delle frequentazioni notturne di questi signori”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Salerno, vai a prostitute il sindaco informa i tuoi familiari Salerno, vai a prostitute il sindaco informa i tuoi familiari ultima modifica: 2014-05-17T10:55:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento