Vendita alloggi edilizia residenziale del Comune di Aosta e dell’Arer

Come previsto dalla legge regionale n. 3/2013 sulle politiche abitative, la Giunta ha approvato nella seduta di oggi, venerdì 16 maggio, i Piani di vendita presentati dal Comune di Aosta e dall’Arer, a conclusione dell’iter amministrativo che permette di riaprire le vendite degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, con modalità procedurali che consentiranno agli enti maggiore rapidità di attuazione e reinvestimento.

Il provvedimento, atteso in particolare dagli assegnatari che aspirano a diventare proprietari della loro casa, consentirà la messa in vendita di 268 alloggi di proprietà dell’Arer e di 477 alloggi di proprietà del Comune di Aosta.

E’ importante ricordare che le principali novità introdotte in quest’ambito dalla legge regionale sulle politiche abitative sono:

  • l’applicazione dei valori dell’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate quali parametri oggettivi e uguali per tutti per la determinazione del prezzo;
  • la previsione di una riduzione del prezzo, fino ad un massimo del 45 per cento, in considerazione della vetustà dell’immobile, dello stato di manutenzione dell’alloggio e dell’anzianità di assegnazione erp dell’aspirante acquirente;
  • la possibilità di acquisto con pagamento rateale del 70 per cento del prezzo in 15 anni con un tasso di  interesse equivalente all’1 per cento fisso.
9 su 10 da parte di 34 recensori Vendita alloggi edilizia residenziale del Comune di Aosta e dell’Arer Vendita alloggi edilizia residenziale del Comune di Aosta e dell’Arer ultima modifica: 2014-05-16T12:57:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento