Matera, Prefettura approvato il Piano per la ricerca persone scomparse

La Prefettura di Matera rende noto che è stato approvato il “Piano Provinciale d’Intervento per la Ricerca delle Persone Scomparse”, dopo una complessa attività istruttoria con i soggetti chiamati ad intervenire nel caso di denuncia di scomparsa.

Il Piano, definisce gli scenari, l’organizzazione territoriale della rete d’intervento, i ruoli dei soggetti chiamati a concorrere alle ricerche e le procedure da seguire per ciascuna fase operativa (dalla segnalazione della scomparsa alla chiusura delle ricerche), a seconda delle circostanze della scomparsa, ha come scopo organizzare in maniera efficace la ricerca delle persone scomparse.

Il documento, elaborato sul solco delle linee guida fornite dal Commissario straordinario del Governo per la ricerca delle persone scomparse ed alla luce delle disposizioni della 14 novembre 2012 n. 203 sulla ricerca delle persone scomparse, prevede l’impiego delle Forze di polizia, dei Vigili del Fuoco, del Corpo Forestale dello Stato, del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, della Capitaneria di Porto di Taranto, con il concorso del Servizio 118, dell’Azienda Sanitaria Locale, dei sindaci, dell’Ufficio di Protezione Civile della Regione Basilicata e delle associazioni di volontariato, e di tutti gli altri soggetti a vario titolo coinvolti nelle ricerche.

9 su 10 da parte di 34 recensori Matera, Prefettura approvato il Piano per la ricerca persone scomparse Matera, Prefettura approvato il Piano per la ricerca persone scomparse ultima modifica: 2014-05-16T10:31:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento