Il porta a porta di Trento sulla tv pubblica ticinese

Si parlerà anche del sistema di raccolta porta a porta di Trento questa sera alle 21 su Rsi, la rete televisiva pubblica del Canton Ticino.

Il destino delle varie tipologie di spazzatura, la gestione dei rifiuti urbani e l’impegno richiesto ai cittadini è il tema al centro di una puntata della trasmissione Patti Chiari, rivolta ai consumatori. Nelle scorse settimane una troupe giornalistica è stata nella nostra città, per conoscere le modalità di raccolta, i punti di forza e di debolezza.

Trento verrà messa a confronto con altre due realtà ticinesi, Lugano e un altro comune.

La puntata è visibile su www.rsi.ch/pattichiari

Intanto sul sito del Comune sono disponibili gli ultimi dati aggiornati sulla raccolta differenziata, che ad aprile è stata pari al 78,21 per cento. La produzione di rifiuti indifferenziati è calata nei primi quattro mesi dell’anno del 16,8 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, passando da 4.989,63 tonnellate a 4.150,25 tonnellate.

Nei primi quattro mesi dell’anno la produzione di rifiuti è aumentata dello 0,3 per cento rispetto al 2013.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il porta a porta di Trento sulla tv pubblica ticinese Il porta a porta di Trento sulla tv pubblica ticinese ultima modifica: 2014-05-16T11:18:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento