Almeno 151 morti nel crollo della miniera di carbone di Soma

La tragedia è avvenuta nella Turchia nord-occidentale in seguito a un’esplosione. Secondo il sindaco di Manisa, Caner Ergun, ci sarebbero anche 75 feriti. Circa duecento uomini sono riusciti a fuggire.

Lascia un commento