Alonso con la valigia in mano diretto alla Mercedes

Il pilota spagnolo della Ferrari non ce la fa più. Sarebbe frustrato per la scarsa competitività delle macchine di Maranello. E così Fernando Alonso starebbe cercando di svincolarsi dal suo contratto con la Ferrari, valido fino al 2016, per accasarsi alla Mercedes accanto a Lewis Hamilton dall’anno prossimo.

I rumors vengono smentiti dal presidente del team tedesco, Niki Lauda. “E’ assolutamente un nonsense! Entrambi i nostri piloti hanno un contratto a lungo termine e noi li rispetteremo. Non vediamo ragioni per sostituire uno dei nostri piloti” ha tuonato.

Intanto la Ferrari avrebbe fatto una nuova offerta per portare Adrian Newey a Maranello. La rifondazione della Gestione Sportiva iniziata con le dimissioni di Stefano Domenicali e l’avvicendamento con Marco Mattiacci, prosegue senza sosta e oltre ad uno snellimento delle procedure interne Luca Cordero di Montezemolo si sta muovendo anche sul mercato.

Finora l’asso della Red Bull ha sempre rifiutato l’idea di trasferirsi in Italia.

L’italiano è conscio della possibilità di perdere Fernando Alonso, frustrato dalla scarsa competitività della Rossa: “Il mio problema non sono i piloti, il mio problema è rendere di nuovo competitivo il team. Quando gli daremo una vettura molto più competitiva, Alonso sarà di nuovo estremamente felice” ha ammesso Montezemolo ieri a Barcellona.

9 su 10 da parte di 34 recensori Alonso con la valigia in mano diretto alla Mercedes Alonso con la valigia in mano diretto alla Mercedes ultima modifica: 2014-05-10T12:49:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento