La scienza in 30 righe

In occasione della VII edizione del “Premio Letterario Galileo per la divulgazione scientifica” 2014 è stato indetto il concorso “La scienza in 30 righe” rivolto agli studenti della classe IV E Liceo Scientifico E. Fermi di Padova che, suddivisi in gruppi, hanno recensito le opere della cinquina finalista del premio Galileo. Le recensioni verranno pubblicate su “Il Mattino di Padova”.

Una commissione giudicatrice composta da un giornalista del giornale di riferimento e da un docente dell’Università di Padova ha scelto la migliore recensione considerando la correttezza scientifica della recensione, l’esaustività delle informazioni la forma giornalistica con cui è stata espressa.
Questa la classifica finale
1° Chiara Brunazzo : I robot ci guardano

2° Sara Martelli: I robot ci guardano
3° Sofia Persico: Alchimie nell’arte
4° Laura Ruvoletto: L’ordine del mondo

5° Lorenzo Caravello: Alchimie nell’arte
6° Antonio Panissidi: I robot ci guardano
7° Silvia Ilacqua: I Robot ci guardano
8° Cristina Lombardo: I robot ci guardano
9° Simone Marchese: Terra: Storia di un idea
10° Gianluca Doddo: I robot ci guardano.

9 su 10 da parte di 34 recensori La scienza in 30 righe La scienza in 30 righe ultima modifica: 2014-05-09T21:03:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento