Torino, regionali riammesso il Partito Pensionati

La 5/a sezione del Consiglio di Stato ha accolto il ricorso degli avvocati Angelo Clarizia, Nino Paolantonio e Giorgio Strambi. “Sono state riconosciute – commenta il segretario regionale Michele Giovine – le giuste ragioni del partito, il cui radicamento storico ed il consenso popolare raggiunto sono indiscutibili”. I Pensionati sostengono il candidato presidente di Fi e Lega, Gilberto Pichetto.

Lascia un commento