Modena, RulliFrulli presenta alla Tenda l’ultimo disco La Ciurma

Disagio sociale e lavoro sono le chiavi di volta delle iniziative dell’ultimo mese di programmazione della stagione 2013/2014 della Tenda di Modena. Su questo doppio binario la struttura di viale Molza gestita dall’assessorato alle Politiche giovanili del Comune, coniugherà  i tre fili conduttori che hanno attraversato l’intera stagione: cittadinanza, legalità e memoria.

Tanti inoltre gli appuntamenti con la musica dal vivo e le iniziative organizzate dalle scuole della città a conclusione dell’anno scolastico. Si parte giovedì 8 maggio alle 21, quando gli studenti del laboratorio teatrale dell’Istituto Superiore Cattaneo-Deledda di Modena porteranno in scena il rapporto tra i generi con “Noi siamo emozione” per la regia di Giuseppe Sepe ed Elena Manfredi.

“Cosa sta succedendo alla nostra società? Dove si è inceppato il meccanismo della relazione uomo donna? A che punto della crescita e dell’educazione sentimentale di ciascuno si formano gli stereotipi e si creano le incomprensioni nelle relazioni? Sono gli interrogativi a cui cercheranno di rispondere i ragazzi -spiega la docente responsabile del progetto, Angela Garuti – con uno spettacolo che guizza, narra e si perde tra risate, ironia e riflessioni più serie che ci fanno sperare in un futuro migliore”.

Sabato 10 maggio la Banda RulliFrulli presenterà invece alla Tenda l’ultimo disco “La Ciurma”. Insieme ai giovani musicisti della banda saliranno sul palco della Tenda anche numerosi ospiti speciali che hanno partecipato alla realizzazione del cd come Bob Corn, Giorgio Borgatti, Luca Viaggi, Maybe Happy, Radias, Three Lakes and the Flatland Eagles.

La Banda musicale RulliFrulli è nata nel settembre 2010 nell’ambito della Scuola Intercomunale di musica Andreoli dell’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord per dare spazio ai sempre più numerosi allievi degli strumenti di percussione e offrire loro l’occasione di sperimentare l’utilizzo di strumenti nuovi e originali, creati utilizzando materiale di recupero. Si tratta di un’esperienza particolare e insolita, non soltanto per la qualità che esprime nelle numerose esibizioni pubbliche, ma anche perché veicolo di valori improntati al rispetto dell’altro, inteso come persona e ambiente circostante. Inoltre, il progetto rende ogni elemento partecipe nell’ideazione e nella realizzazione dello spettacolo.

Infine, domenica 11 maggio alle 17 la Tenda ospiterà “Associazioni Attive – Azioni Creative”, il quarto appuntamento pubblico del progetto Mosaico promosso dal Comune di Modena, Overseas Onlus, Ceis, Coop Girasole, Animatamente e Unimore. In programma laboratori creativi, confronto tra giovani volontari sulla gestione e promozione delle associazioni, balli popolari dal Mediterraneo.

Le iniziative sono a ingresso libero. Per inviare proposte e progetti durante l’estate: latenda@comune.modena.it o www.facebook.com/latenda.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, RulliFrulli presenta alla Tenda l’ultimo disco La Ciurma Modena, RulliFrulli presenta alla Tenda l’ultimo disco La Ciurma ultima modifica: 2014-05-07T00:17:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento