Ciro Esposito è libero, non convalidato l’arresto

La disposizione del Gip prevede perciò anche la revoca del piantonamento, senza alcuna limitazione per i familiari che sono al fianco del ragazzo. “Ha vinto la giustizia ed ora vincerà anche Ciro, impegnato nella battaglia più difficile” informano i legali di Ciro Esposito, Angelo e Sergio Pisani.

“Il giudice per le indagini preliminari, respingendo la misura dei domiciliari per i tre tifosi partenopei avanzata dal pm, ha accolto le richieste della difesa. Ciro Esposito è libero, obbligo di firma per gli altri due” comunicano gli avvocati Angelo e Sergio Pisani in una nota.

Lascia un commento