Ugl Basilicata su nuovo piano industriale Fiat

“Il giorno della verità si avvicina, domani 6 maggio Marchionne annuncerà il nuovo piano industriale della Fca e siamo certi che alla nostra Melfi si guarda con grande attenzione per quanto sta avvenendo. Ad oggi, infatti, le uniche certezze produttive per Fiat vengono dalla Basilicata e sono rappresentate dai due nuovi minisuv prossimi a entrare in produzione, la Jeep Renegade e la 500X”.

E’ quanto affermano in una nota stampa il segretario generale dell’Ugl Basilicata, Giovanni Tancredi e il segretario regionale della federazione metalmeccanici, Giuseppe Giordano. Sergio Marchionne – scrivono i segretari Ugl – punta a raddoppiare le vendite globali di Jeep entro il 2018 a oltre 1,5 milioni di unità con una forte crescita in Sudamerica e Cina.

La Basilicata deve comprendere che si è aperta una nuova pagina che consentirà sì alla fabbrica di ripartire, ma anche e soprattutto sarà portata in tutto il mondo con la nuova Jeep Renegade, il risultato dell’alta professionalità e dell’eccellenza di tutto il personale che si adopera quotidianamente nella fabbrica Fca di Melfi. Domani – concludono -ci auguriamo che, oltre alla Renegade ed alla 500 X che sarà prodotta nei prossimi mesi, Marchionne confermi ufficialmente a Melfi la produzione della Punto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ugl Basilicata su nuovo piano industriale Fiat Ugl Basilicata su nuovo piano industriale Fiat ultima modifica: 2014-05-06T00:49:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento