Padova, veglia di preghiera per il mondo del lavoro

Domani, mercoledì 7 maggio, il vescovo Antonio Mattiazzo guiderà la veglia di preghiera per il mondo del lavoro in Zona industriale. L’appuntamento è alla Cappella di San Giuseppe Lavoratore invia Quarta Strada, alle ore 18.45 e si articolerà in tre tempi.
L’incontro di preghiera, che contraddistingue da anni il mese di maggio, dedicato al mondo del lavoro, inizierà all’esterno della Cappella con un “primo momento” che focalizzerà l’attenzione su “fragilità e solitudine”.

Sarà il tempo della meditazione sulle difficoltà e i drammi sociali, ma anche dell’ascolto di alcuni fatti che negano la dignità dell’uomo nel suo diritto fondamentale al lavoro: i licenziamenti collettivi, i suicidi, il mobbing, gli infortuni e le malattie professionali, lo sfruttamento.
Seguirà un “secondo momento”, che prenderà l’avvio con la piccola processione di ingresso alla cappella di San Giuseppe, dedicato alla speranza come certezza di non essere mai soli.
Il terzo momento conclusivo della veglia di preghiera ha come tema “L’essenziale è invisibile agli occhi. Tornare nel mondo con la gioia di averlo incontrato”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Padova, veglia di preghiera per il mondo del lavoro Padova, veglia di preghiera per il mondo del lavoro ultima modifica: 2014-05-06T16:09:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento