Fossano, guardia giurata uccide la moglie quarantenne

La vittima è un’insegnante di 47 anni. La donna è stata assassinata a Fossano in zona San Bernardo. Nella loro abitazione, una guardia giurata avrebbe sparato alla moglie più colpi d’arma da fuoco. Ancora non si sa se abbia usato la pistola d’ordinanza o un’arma diversa. Poi si è costituito, innescando anche la macchina dei soccorsi. Il tentativo di rianimazione da parte dell’équipe del 118, intervenuta con due ambulanze, non è stato però sufficiente a salvare la donna.

Lascia un commento