Lamezia Terme, arrestato il consigliere comunale Raffaele Mazzei

L’esponente politico è stato tratto in arresto nella sua qualità di commercialista. Il professionista è accusato di peculato per un importo di 2 milioni e mezzo e di alcuni reati tributari. I Finanzieri hanno anche eseguito un sequestro di beni.

Raffaele Mazzei è recentemente passato all’Udc dopo essere stato eletto nel PdL e poi avere aderito al Nuovo centrodestra.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lamezia Terme, arrestato il consigliere comunale Raffaele Mazzei Lamezia Terme, arrestato il consigliere comunale Raffaele Mazzei ultima modifica: 2014-05-06T07:35:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento