Crosia, convegno sulla sicurezza stradale

La società Athena di Montalto Uffugo ha organizzato un convegno sul tema della sicurezza stradale, delle innovazioni tecnologiche e degli aspetti tecnico-operativi del settore dal titolo “InFormAzione Stradale”. L’importante evento pubblico, previsto per giovedì 8 maggio 2014 presso il Palateatro di Crosia, dalle ore 09.00 alle ore 19.00, è patrocinato dall’Automobil Club Italia, dalla Provincia di Cosenza, dall’Università della Calabria, dal Comune di Crosia e dalla Divisione di Spettrometria di Massa (DSM), una delle dodici divisioni della Società Chimica Italiana. Oltre le autorità civili e militari locali, parteciperanno numerosi operatori del settore, amministratori pubblici, docenti universitari e responsabili degli organi della Polizie nazionali e regionali. Nel corso degli attesi interventi saranno trattati diversi aspetti, in particolare: l’alcolismo e la guida, insieme all’individuazione delle strade ad alto rischio infortunistico; il coordinamento dei servizi di controllo; le nuove tecnologie di controllo e la ricerca scientifica; gli aspetti tecnico-operativi e le procedure di controllo della velocità; la ripartizione dei proventi delle violazioni al Codice della Strada ex art. 142. Il programma del convegno, moderato dal giornalista Valerio Caparelli, che introdurrà anche il tema della giornata, prevede i saluti di rito delle autorità locali: Gerardo Aiello, Sindaco di Crosia; Giovanni Forciniti, Presidente ACI Cosenza; S.E. Gianfranco Tomao, Prefetto di Cosenza. La prima parte dei lavori sarà aperta dalla relazione “Guida e alcolismo, la ricerca per nuovi sistemi di controllo” che terranno congiuntamene il Direttore del Dipartimento di Chimica e Tecnologie Chimiche dell’UNICAL, Giovanni Sindona, e il Dirigente biologo dell’ASP di Catanzaro, Loris Rivalta. A seguire l’intervento del Vice Prefetto Aggiunto della Prefettura di Cosenza, Alberto Grassia, su “Individuazione delle strade ad alto rischio infortunistico”, che precede la relazione su “La funzione pedagogica dei sistemi di controllo della velocità media: l’esperienza del Comune di Crosia” del sindaco Gerardo Aiello, per l’occasione in veste di Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Cariati (CS). Ad offrire una conoscenza approfondita degli “Aspetti giuridici dei sistemi di controllo” è stato chiamato a relazionare il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Rossano, Serafino Trento. Una breve pausa servirà ad introdurre la relazione del Comandante della Sezione di Polizia Stradale di Cosenza, Antonio Provenzano, che tratterà “Il coordinamento operativo dei servizi di rilevamento della velocità”. Con grande orgoglio, l’organizzazione del convegno è riuscita ad assicurarsi anche la presenza di tre prestigiosi studiosi della materia: il Sostituto Commissario e Segretario Regionale per il Lazio del Sindacato di Polizia ANIP-Italia Sicura, Tiziano Canu, grande esperto di sicurezza stradale, che terrà una relazione info-formativa sul tema “I differenti sistemi di rilevamento e il loro impiego. L’accertamento delle infrazioni. Gli aspetti tecnici, normativi e operativi”; il Direttore Amministrativo presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Fabio Di Mita, che interverrà su “La proprietà degli strumenti e le attività sussidiarie all’accertamento. La ripartizione dei proventi ex art. 142 del Codice della Strada”; l’Amministratore Delegato di EngiNe Srl”, Angelo Dionisi, per l’occasione anche nella doppia veste di responsabile d’area per la ricerca e lo sviluppo del Gruppo ENG e di membro esperto nella Commissione ITS (Intelligent Transportation System) presso l’ente per la standardizzazione UNINFO. Dionisi, che è tra i coordinatori della sottocommissione che si sta occupando della revisione della normativa UNI 10772 “Sistemi per l’elaborazione delle immagini video atti al riconoscimento delle targhe per applicazioni telematiche ai fini dell’accertamento di violazioni delle regole del Codice della Strada e dei criteri di pedaggio”, interverrà sulle “Nuove tecnologie per il controllo delle velocità medie”. Maggiori informazioni sul programma e sulle prenotazioni per la partecipazione gratuita all’evento, si può consultare il sito www.athenacs.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crosia, convegno sulla sicurezza stradale Crosia, convegno sulla sicurezza stradale ultima modifica: 2014-05-03T11:05:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento