Rondisosne, sequestrata fabbrica di capi di abbigliamento contraffatti

I Finanzieri hanno trovato all’interno 38 macchinari industriali, oltre 500 mila file e cliché relativi a marchi registrati e 5 mila capi di abbigliamento contraffatti. L’azienda aveva in produzione capi di abbigliamento contraffatti per i festeggiamenti della possibile vittoria in campionato della Juventus e per la prossima adunata degli Alpini,il 9 maggio a Pordenone.

Un’intera fabbrica clandestina è stata sottoposta a sequestro a Rondisosne.

Lascia un commento