1° maggio, dieci fiorentini nuovi Maestri del Lavoro

Sessantacinque toscani, di cui 10 fiorentini (e altri 10 della provincia). Sono i nuovi Maestri del Lavoro che oggi nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio hanno ricevuto la “Stella al merito del Lavoro” l’onorificenza istituita nel 1923 e annualmente conferita dal presidente della Repubblica. Alla cerimonia erano presenti le massime autorità cittadine, il prefetto Luigi Varratta, il direttore regionale del lavoro Sergio Trinchella, il console regionale della Federazione Maestri del Lavoro Alberto Taiti.
Questi i fiorentini insigniti del riconoscimento: Maria Altamura, Iolanda Basagni, Rosa Maria Del Piero, Giancarlo Gigli, Cristina Menci, Gianluca Poggiolini, Andrea Pratesi, Barnaba Trinca, Maria Volpi, Alessandro Zuri.

9 su 10 da parte di 34 recensori 1° maggio, dieci fiorentini nuovi Maestri del Lavoro 1° maggio, dieci fiorentini nuovi Maestri del Lavoro ultima modifica: 2014-05-01T09:46:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento