Matera 2019 a Gravina e nel Parco della Grancia

La candidatura di Matera a capitale europea della cultura per il 2019 continua a muoversi sia sul piano internazionale che sul piano nazionale e regionale. Infatti, dopo il successo avuto a Berlino sia attraverso l’incontro con Tomas Saraceno sia attraverso il concerto alla Philarmonie, il comitato Matera 2019 ha segnalato la sua presenza alla Fiera di Gravina con uno stand di informazione dove, ai tantissimi visitatori, sono stati distribuiti gadget e pubblicazioni sulla candidatura.

Domani, Primo maggio, invece, il comitato Matera 2019 torna per il secondo anno consecutivo nel Parco della Grancia ospite dell’Associazione Spazio Grancia e della Pro Loco di Brindisi di Montagna. L’obiettivo della manifestazione “La Basilicata in vetrina” è quello di dare evidenza, in uno spazio condiviso di idee e contenuti, alle eccellenze lucane. La Grancia, che diventa luogo di tutti, si apre al territorio e fa mostra, attraverso la vetrina, delle risorse, uniche e autentiche, che caratterizzano l’intera Regione.

“Il Comitato Matera 2019 – afferma il direttore, Paolo Verri – ha accettato come grande stimolo la proposta di avere uno spazio di promozione della candidatura di Matera quale capitale europea della cultura per il 2019.

Si tratta di una ulteriore, positiva opportunità offerta al Comitato che cerca di coniugare gli aspetti culturali, quelli turistici e quelli promozionali del territorio. Essere presenti in questa circostanza è per noi un’ottima occasione di contatto con tutti i visitatori del parco e un’ulteriore testimonianza che la candidatura di Matera è al servizio e interagisce con tutto il resto della regione”.

Lascia un commento