Esplode deposito di munizioni in Siberia almeno 10 vittime

I morti sono due militari e otto civili. Hanno perso la vita nelle esplosioni verificatesi martedì in un deposito di munizioni siberiano raggiunto dagli incendi boschivi della zona. I corpi sono stati trovati in un camion che si trovava al centro dell’area delle deflagrazioni nel deposito militare, nel villaggio di Bolshaia Tura. Per precauzione nel corso della giornata erano stati evacuati circa 400 abitanti dei villaggi circostanti.

Lascia un commento