Catanzaro, è venuto a mancare l’attore Maurizio Comito

E’ morto nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Pugliese. I primi di marzo l’attore aveva avuto una crisi respiratoria. Ricovero al Pugliese, poi il trasferimento a Palermo nel reparto di Pneumatologia e quindi il ritorno all’ospedale di Catanzaro.

Maurizio Comito ha iniziato la sua carriera cinematografica nel 1991, con Angeli a Sud, di Scaglione. Poi partecipazioni a film come Belle al Bar di Alessandro Benvenuti, Buk e il Braccialetto Magico di Antony Richimond, Il Regalo di Anita di Antonio Domenici, Riturnella di Francesca Garcea, il corto horror La Lasagna dei Morti Viventi di Zoe D’Amaro, e Oggi Sposi di Luca Lucini.

In tv ha preso parte a Capri 3, fiction targata RaiUno con regia di Giorgio Serafini, Dilettanti nel Pallone di Pierpaolo Valenti, Gente di Mare 2 sempre di Serafini. E Filippo, fiction in onda su Canale 5 con regia di Maurizio Ponzi, L’ispettore Coliandro, fiction RaiDue diretta dai fratelli Manetti e Prima che il Gallo Canti di Mario Foglietti. Attore di teatro ne “Le nozze di Figaro” diretto da Gregorio Calabretta, “U’ Vizzarru” con regia di Pino Michienzi, “U’ Miseru” Peppe diretta da Pellegrino, Spirito Allegro di Rombolà, “L’ospite inatteso” (di Paparazzo e “Mi Amerai Sempre?”, ancora di Paparazzo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Catanzaro, è venuto a mancare l’attore Maurizio Comito Catanzaro, è venuto a mancare l’attore Maurizio Comito ultima modifica: 2014-04-29T18:07:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento