Il Sassuolo apre la festa scudetto della Juve

La squadra di casa prima si illude con Zaza poi la doccia fredda. Raggiunta da Tevez e sorpassata con Marchisio e Llorente per il 3-1 definitivo. Il Sassuolo soccombe ad una Juventus di rimonta che si porta a +8 sulla Roma a tre giornate dal termine. Per lo scudetto manca solo la matematica ma la festa dei bianconeri è di fatto iniziata. Bianconeri campioni se battono l’Atalanta lunedì o se la Roma non vince a Catania domenica.

Lascia un commento